Podcast Embed Code

Nel 2008 SOSE istituisce l’Area Marketing e Vendite con un obiettivo chiaro: progettare, divulgare e consolidare il profilo pubblico della società e rendere accessibili agli stakeholder contenuti articolati e tecnici. Nel tempo lo scenario è mutato grazie al grande lavoro che SOSE ha svolto a partire dalle dinamiche di relazione e di comunicazione sviluppate con gli interlocutori istituzionali. Il consolidamento del ruolo aziendale come partner metodologico dell’Amministrazione Pubblica, i dibattiti attivati sui temi di competenza, le iniziative e le prospettive di crescita presentate dal management hanno permesso all’azienda di proiettarsi in maniera solida e articolata nello scenario istituzionale.

Testo Podcast

EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE: PRATICHE E METODI PER RACCONTARE SOSE 

 

Nel 2008 SOSE istituisce l’Area Marketing e Vendite con un obiettivo chiaro: progettare, divulgare e consolidare il profilo pubblico della società e rendere accessibili agli stakeholder contenuti articolati e tecnici.  

SOSE per molto tempo non ha trovato adeguato posizionamento nel dibattito pubblico. Nel 2008, quando è nata l’Area Marketing e Vendite, si era nel pieno dell’attività degli Studi di Settore ed è stato da subito necessario affrontare il problema di rielaborare il profilo comunicativo della società e di gestire un’immagine stereotipata che dipingeva SOSE come il “braccio armato” dell’Agenzia delle Entrate. 

Nel tempo lo scenario è mutato grazie al grande lavoro che SOSE ha svolto a partire dalle dinamiche di relazione e di comunicazione sviluppate con gli interlocutori istituzionali. Il consolidamento del ruolo aziendale come partner metodologico dell’Amministrazione Pubblica, i dibattiti attivati sui temi di competenza, le iniziative e le prospettive di crescita presentate dal management hanno permesso all’azienda di proiettarsi in maniera solida e articolata nello scenario istituzionale. 

Sono stati cinque i fattori fondamentali che hanno permesso a SOSE di costruire un profilo pubblico più chiaro e un linguaggio più accessibile:  

1° fattore - una forte Corporate Identity a partire da un nuovo logo con un pittogramma che richiamasse un grafico di trend, evocativo delle elaborazioni statistiche e della volontà di crescere. Poi un payoff “Dati che creano Valore” coerente con le attività istituzionali e capace di definite un ruolo preciso nel contesto pubblico. Inoltre, puntando sull'employer branding e sullo storytelling delle competenze, i dipendenti e i collaboratori di SOSE sono diventati i primi ambasciatori dell’identità aziendale. Un'identità che si rafforza all’esterno anche attraverso un costante lavoro di content curation ossia la pubblicazione di contenuti selezionati provenienti da fonti autorevoli e coerenti con le aree di competenza di SOSE.   

 2° fattore - Una grande attenzione alla comunicazione interna. Infatti, una intranet sviluppata in ottica di social collaboration ha permesso non solo la condivisione di informazioni e di contenuti di interesse specifico ma ha anche alimentato percorsi di knowledge sharing progettati per valorizzare la contaminazione tra professionalità diverse.   

 3° fattore - La Digital Transformation come driver al servizio della comunicazione interna ed esterna: a partire dai dati oggetto di analisi sono state realizzate applicazioni e portali che hanno favorito la diffusione di contenuti in ottica di business information e Open Government, accreditando SOSE come player autorevole in un contesto di innovazione. In quest’ottica la comunicazione digitale ha ovviamente rappresentato un asset fondamentale gestito con un approccio integrato e multicanale: la programmazione dei contenuti è progettata tenendo presente un ecosistema di strumenti, da LinkedIn, a Twitter e YouTube, ognuno con il proprio target, linguaggio e piano editoriale.  

 4° fattore - Lo sviluppo di un approccio collaborativo alla strategia di comunicazione: SOSE infatti ha deciso di puntare alla creazione di reti capaci di valorizzare al massimo messaggi e competenze. Ad esempio, SOSE partecipa al tavolo intorno al quale il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha riunito le sue società per la condivisione di una strategia di comunicazione organica e la promozione di significative collaborazioni. Anche la partecipazione congiunta ad eventi nazionali come il ForumPA o l’Assemblea dell’ANCI ha contribuito a generare una solida rete istituzionale.  

5° fattore - La Data Visualization: l'analisi strategica dei dati, da sempre valore aggiunto della società, ha permesso di progettare e restituire all'esterno strumenti e applicazioni in grado di aumentare la conoscenza del sistema economico e di promuovere la competitività degli operatori. Infografiche, videografiche e contenuti di grande accessibilità su temi complessi favoriscono la diffusione di informazioni rilevanti per imprese e cittadini, rafforzando l’accountability di SOSE.   

Il futuro vede impegnata l’azienda nello sviluppo di strumenti nuovi e nell’aggiornamento di quelli già in uso, mantenendo obiettivi chiari ma una strategia flessibile, capace di adattarsi a scenari in continua evoluzione.